I reati contro il patrimonio

DATA: 2017

NOME DEL FILE: I reati contro il patrimonio.pdf

AUTORE: Dario Primo Triolo

Leggi il libro di I reati contro il patrimonio direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di I reati contro il patrimonio in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su montagneinnoir.it.
Montagneinnoir.it I reati contro il patrimonio Image

I reati contro il patrimonio nella loro apparente semplicità creano ancora oggi notevoli problemi di applicazione a causa della formulazione legislativa usata negli anni '30. Il legislatore, infatti, ha utilizzato concetti prettamente civilistici ma non ha fornito alcuna definizione degli stessi a livello penalistico. Numerose le pronunce delle Sezioni Unite che hanno dovuto risolvere differenti problemi per poter assicurare quella certezza del diritto ancora oggi difficile da raggiungere. Particolare attenzione viene data al furto nei supermercati e alle recenti pronunce della Suprema Corte, anche a Sezioni Unite, come quelle in materia di furto con destrezza o di furto in abitazione. Uno strumento fondamentale ed essenziale per coloro che si accingono ad affrontare l'esame di abilitazione o altro concorso superiore.

I reati contro il patrimonio sono disciplinati nel titolo XIII, libro secondo, del codice penale (artt. 624-648 quater C.p.) e come detto, nonostante la loro numerosità, essi si distinguono primariamente in due categorie: quelli che si realizzano mediante la sola aggressione unilaterale del patrimonio altrui (come nel caso di furto, rapina o appropriazione indebita), e quelli che richiedono ...

Capo I Dei delitti contro il patrimonio mediante violenza alle cose o alle persone. Art. 624. Furto. Chiunque s'impossessa della cosa mobile altrui, sottraendola a chi la detiene, al fine di trarne profitto per sé o per altri, è punito con la reclusione da sei mesi a tre anni e con la multa da euro 154 a euro 516.

LIBRI CORRELATI