Difendere il Concilio

DATA: 2008

NOME DEL FILE: Difendere il Concilio.pdf

AUTORE: none

Leggi il libro di Difendere il Concilio direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Difendere il Concilio in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su montagneinnoir.it.
Montagneinnoir.it Difendere il Concilio Image

Perché, nella coscienza comune del cattolico medio, il Concilio non è così tanto importante e, alla fine, si riduce a quel generico "rinnovamento" e alla riforma liturgica che ha permesso al sacerdote celebrante di guardare in faccia i fedeli anziché voltare loro le spalle? E perché quando si parla di Concilio si è portati a pensare al contrasto tra due diverse anime della Chiesa piuttosto che a una grande riflessione sulla fede nel mondo di oggi? Di questo si occupa il presente libro, con la testimonianza di un uomo, un vescovo che a sua volta visse il Concilio in presa diretta, monsignor Luigi Bettazzi:"Quando entrammo nel Concilio avevamo ancora un certo timore della parola di Dio. Pensavamo che fosse riservata alla gerarchia, e in effetti le cose andavano così. Abbiamo forse dimenticato che la gente imparava il catechismo a memoria, senza coinvolgimento personale? La grande scoperta fu proprio quella del valore della parola di Dio...".

Concilio Vaticano I, 150 anni dopo. Le ragioni di Pio IX per difendere la fede Si aprì con una sessione solenne ed un Credo pronunciato da Pio IX. Fu il Concilio che stabilì il dogma dell'infallibilità papale. E forse quello meno compreso di tutti

Non si comprende il Concilio Vaticano I senza il dogma dell'Immacolata Concezione, proclamato l'8 dicembre 1854 e il Sillabo dell'8 dicembre 1864. Un progetto unitario di Pio IX, segnato dalla ricorrenza dell'8 dicembre, che punta proprio a difendere la Chiesa.

LIBRI CORRELATI