Il genio invisibile. Le teorie del potere nel Novecento

DATA: 2016

NOME DEL FILE: Il genio invisibile. Le teorie del potere nel Novecento.pdf

AUTORE: none

Il genio invisibile. Le teorie del potere nel Novecento PDF. Il genio invisibile. Le teorie del potere nel Novecento ePUB. Il genio invisibile. Le teorie del potere nel Novecento MOBI. Il libro è stato scritto il 2016. Cerca un libro di Il genio invisibile. Le teorie del potere nel Novecento su montagneinnoir.it.
Montagneinnoir.it Il genio invisibile. Le teorie del potere nel Novecento Image

Una lettura del XX secolo attraverso il concetto di "potere" e di quanti hanno tentato di analizzarlo. Una digressione storica su una delle nozioni più controverse della filosofia politica. Questo saggio è una radiografia sui rapporti di potere tra l'uomo e la comunità, l'uomo e lo Stato, l'uomo e l'ideologia, le élites e le masse. A partire da Max Weber per arrivare fino a Foucault, passando per gli studi di Mosca, Ferrero, De Jouvenel, Russell, Ferrarotti e la scuola pluralista americana, l'autore scava nelle profondità concettuali di questa chimera relegata ai margini della storia delle idee eppure antica quanto l'umanità stessa.

Stefano Ricci ne parla ne Il Genio invisibile. Le teorie del potere del Novecento (Circolo Proudhon, p. 176) che è allo stesso tempo una corposa ricognizione sul modello dei saggi accademici, ma anche una godibile digressione storica sui rapporti tra società, individui ed istituzioni rispetto ad una delle formulazioni più problematiche e ...

Con queste scoperte il famoso genio riuscì ad unificare l'elettromagnetismo, e quindi le leggi di Maxwell, con la meccanica classica, e il suo principio di relatività galileiana, che finora erano incompatibili. Ma Einstein non si fermò. Egli infatti pubblicò nel 1916 la Teoria della Relatività Generale, ...

LIBRI CORRELATI