Bardonecchia

Bardonecchia 4 ragioni per 4 stagioni
Sport.tempolibero.natura.cultura

La regina delle Alpi piemontesi d’estate e d’inverno, con o senza sci, natura, sport, cultura e divertimento ad alta quota.
Adagiata in una conca soleggiata a 1300m di quota, attorniata da splendide montagne, con cime che superano i 3500m può essere considerata uno degli angoli più suggestivi dell’arco alpino occidentale. E’ stata protagonista delle Olimpiadi di Torino 2006 ospitando le gare di snowboard e uno dei villaggi olimpici.
Località di charme in continua evoluzione in termini di impianti, strutture e servizi che si rivela la meta ideale per un pubblico giovane e per le famiglie.

La natura è viva, viva la natura!
Bardonecchia vive un rapporto vero con la natura, che si può assaporare anche solo passeggiando tra gli abeti, pini e larici che ricoprono per larga parte il territorio; numerosi sentieri portano alla scoperta di laghi e boschi, pascoli e borgate d’alpeggio, cascate e ruscelli.

Sport
Bardonecchia offre la possibilità di godere appieno le proprie passioni sportive:
uno dei bike park più estesi d’Europa: 400km di sentieri segnalati e dedicati a freeride, cross country, downhill, junior park e poi, un vero paradiso per le escursioni che vi condurranno anche fino ai 3000 m del ghiacciaio del Sommeiller.

Bardonecchia è un vero paradiso anche per lo sci e per lo snowboard, grazie ai suoi 100 km di piste sempre perfettamente preparate, con il 50% di piste con innevamento programmato e con i suoi 200 maestri ed istruttori. Tutto questo arricchito dall’eredità olimpica: pista olimpica, half pipe e snowpark del Melezet.

Bardonecchia è sport a 360 gradi, da soli o accompagnati, il posto giusto per coloro che amano praticare una sana attività fisica, sempre.

Cultura
Un patrimonio inestimabile di beni culturali racconta la storia di Bardonecchia e dei suoi abitanti: il Forte Bramafam, il Museo di Arte Religiosa Alpina del Melezet, il Museo Civico, il parco archeologico Tur d’Amun, il mulino e museo di Rochemolles, le numerose cappelle immerse nella natura incontaminata e scrigni stupendi di rare bellezze artistiche…

Palazzo delle Feste
In ogni momento dell’anno mostre, spettacoli e concerti, convegni ed incontri letterari, trovano posto al Palazzo delle Feste, eccezionale ed elegante struttura liberty, oggi completamente rinnovata ed in grado di ospitare nelle sue sale oltre 600 persone.

Shopping – Via Medail
La zona pedonale di Via Medail e Borgovecchio, una delle più estese dell’intero arco alpino, è il cuore dello shopping e del divertimento.

Strutture ricettive e d’intrattenimento:
41 strutture alberghiere ed extra alberghiere, 48 ristoranti e pizzerie, 43 bar, pub, 13 locali in quota, Palazzo delle Feste (teatro e centro congressi), Palazzetto dello Sport, Cinema, Stadio, Campo da Calcio a 5.

Come arrivare
Facilmente raggiungibile mediante:
Autostrada A32 Torino – Bardonecchia
Linea ferroviaria Milano – Parigi e Torino – Bardonecchia – Modane
Aeroporti di Torino (93km), Milano (215km), Genova (245km), Lione (215km) e Chambery (120km)

Per informazioni
UFFICIO DEL TURISMO DI BARDONECCHIA
PIAZZA DE GASPERI 1/A
TEL. +39.0122.99032
info.bardonecchia@turismotorino.org – WWW.BARDONECCHIA.IT